MANIFESTAZIONE
REGIONALE

Ferrovieri e Appalti Fs
Piemonte
12 Giugno 2015
Torino

Contro la frammentazione
del Trasporto Ferroviario in Piemonte!
Per difendere il livello e la dignità occupazionale in Piemonte,
aumentare l’efficienza del sistema di trasporto regionale,
dare un forte segnale alla Regione e all’Azienda FSI!

PARTECIPIAMO NUMEROSI!

ore 10.00 ritrovo St. Torino PN – ore 11.30 presidio P.za Castello
Il corteo, che partirà dalla St. di Torino PN, attraverserà Piazza Carlo Felice e proseguirà in via
Roma passando da p.za San Carlo per arrivare in p.za Castello alla sede della Giunta Regionale.
Per permettere la partecipazione alla manifestazione del personale del Gruppo FSI e degli Appalti
FSI, non interessato dallo sciopero, le Segreterie Regionali indicono 3 (tre) ore di assemblea, dalle
ore 10.00 alle ore 13.00, prevedendo l’utilizzo delle ore di permesso retribuite.

Scusate il disagio
ma scioperiamo anche per Voi!!!
Gare Trasporto Ferroviario Regionale – Frammentazione in 3 Lotti:
A Rischio il Futuro del Servizio Ferroviario in Piemonte
Ferrovieri e Lavoratori degli Appalti Ferroviari del Piemonte scioperano
dalle ore 21.00 del 11 giugno 2015 allo ore 21.00 del 12 giugno 2015

Contro… le procedure di gara e la frammentazione in lotti del servizio ferroviario del
Piemonte che produrrà diseconomie e disagi all’utenza per la mancanza di sinergie ed
integrazione fra i servizi nei diversi lotti, con le altre modalità di trasporto e con la rete
nazionale, nell’integrazione tariffaria con un inevitabile aumento delle tariffe;
quindi… tempi di percorrenza più lunghi, più coincidenze, biglietti più cari, meno treni;
Contro… l’inevitabile riduzione dei servizi che marginalizzerà ulteriormente i territori
“non appetibili”, che sono già stati gravemente colpiti da tagli e ridimensionamenti negli
anni passati;
Contro… la mancanza di un reale piano dei trasporti che metta al centro la qualità e
l’efficienza dei servizi attraverso una vera integrazione delle diverse modalità di trasporto
su tutto il territorio regionale;
Contro… la politica dell’amministrazione Regionale che punta a risanare le proprie casse
sulle spalle dei cittadini utenti e lavoratori del settore;
quindi… ancora meno soldi per il TPL e ancora meno benefici reali per l’utenza;
Contro… le ricadute occupazionali che le scelte della Regione Piemonte avrà sui
lavoratori del settore in assenza di clausole sociali concordate;
quindi… l’ulteriore perdita di posti di lavoro in Piemonte, regione che, in questi anni, ha
pagato caro il prezzo della crisi;
Perché… il nostro futuro è il vostro futuro!

La Regione Piemonte ha ritenuto fondati i dubbi posti dalle organizzazioni sindacali relativamente alle diseconomie che verrebbero a prodursi riducendo leeconomie di scala relative alla gestione del TPL su ferro, quindi con il passaggio dal lotto unico ai tre lotti, e relativamente alle criticità ed ai disservizi dovuti alla difficoltà di interazione tra le aziende che andrebbero ad operare nei diversi lotti.
Nonostante ciò, ha ribadito come propria priorità la necessità di attirare nuovi interlocutori, attraverso il meccanismo della concorrenza, ribadendo pertanto la propria posizione sui 3 lotti.
La Regione dimostra così superficialità nel valutare le ricadute, anche rispetto all’affidabilità ed alla capacità di gestione di eventuali competitor, di un servizio complesso come quello della rete ferroviaria piemontese.
È chiaro che la Regione Piemonte mira a riscuotere il consenso dell’opinione pubblica, scaricando su Trenitalia ogni responsabilità relativa alle criticità del trasporto ferroviario, dimenticando l’esiguità delle risorse pubbliche stanziate a livello Nazionale e Regionale per il TPL

Chiedono…
UN CONFRONTO SERIO,
BASATO SU DATI REALI E NON SU SLOGAN PUBBLICITARI,
PER SCONGIURARE
SCELTE DISECONOMICHE, INSOSTENIBILI E DELETERIE
PER LAVORATORI ED UTENTI.
Partecipa alla Manifestazione Regionale
del 12 giugno 2015 a Torino
che vedrà Lavoratori del Settore ed Utenti del Piemonte sfilare in corteo dalla St. di Torino Pn (ore 10.00) alla Sede della Giunta Regionale in p.za Castello
PER… DIFENDERE IL LIVELLO E LA DIGNITÀ OCCUPAZIONALE IN PIEMONTE E AUMENTARE L’EFFICIENZA DEL SISTEMA DI TRASPORTO REGIONALE!!!

Allegati:

Volantino Manifestazione Regionale

pdficon

Volantino Utenza

pdficon