ico terraico mareico ariaico facebookico twitterico instagram
ico instagramico twitterico facebookico ariaico mareico terra
ico terraico mareico ariaico cercaico facebookico twitterico instagram
logo
logo
logo

 

Ieri nella sede ferroviaria di Novara Boschetto, si è verificato l’ennesimo inaccettabile incidente, che ha visto coinvolto un giovane dipendente (probabilmente in tirocinio) della Società RFI.

Il giovane é stato colpito da un locomotore in manovra nello scalo ferroviario che gli ha causato numerosi traumi fortunatamente non letali, infatti si trova ricoverato all’ospedale Maggiore di Novara non in pericolo di vita.

Sono mesi, anni che ripetiamo quanto la questione della sicurezza nei luoghi di lavoro sia un’emergenza nazionale, terremo alta l’attenzione e chiederemo che venga attivata già dalla prossima settimana una cabina di regia regionale che coinvolga tutte le Prefetture, l’assessorato ai trasporti regionale e le associazioni datoriali delle società di trasporto del territorio.

Al lavoratore va la vicinanza della Filt CGiL novarese e piemontese.

Filt CGIL Piemonte