SCIOPERO DPR Piemonte e Appalti (lotti 20, 21 e 22)
10 aprile 2015
dalle ore 09.01 alle ore 17.00

Gare Trasporto Regionale e Newco Trenitalia-GTT
La Regione Piemonte con delibera n. 24/2014 ha posto le basi per l’avvio di procedure di gara volte all’affidamento dei servizi sulla rete ferroviaria regionale piemontese suddividendoli in TRE LOTTI:
-lotto 1 SFM Torino: bacino metropolitano;
-lotto 2 SFR Piemonte: bacino centro – nord;
-lotto 3 SFR Piemonte: bacino centro – sud;
Le Segreterie ritengono che tale scelta avrà inevitabili ricadute sulla qualità e quantità del servizio con gravi ricadute sui livelli e le tutele occupazionali del settore. Contrariamente a quanto auspicato dalla Regione il frazionamento in lotti e la potenziale presenza di TRE diverse aziende di trasporto ferroviario, risponde solo all’esigenza della Regione di fare cassa e sopperire alla esiguità delle risorse pubbliche stanziate a livello Nazionale e Regionale per il TPL senza un reale beneficio per gli utenti
Il 19 gennaio 2015 è stata poi sottoscritta una lettera di intenti tra Trenitalia e GTT finalizzata alla costituzione di una NEWCO a cui la Regione affiderebbe direttamente la gestione del nodo di Torino, rimandando la gara ad un momento successivo, solo per il lotto 1, in modo da consentire ad eventuali competitors interessati di poter concorrere all’aggiudicazione del servizio.
Tale operazione, che si sta definendo senza alcun coinvolgimento da parte delle Organizzazioni Sindacali Regionali e in assenza delle necessarie informazioni:
– rende di fatto irreversibile la procedura di gara su TRE LOTTI;
– avrà ricadute sul personale che transiterà nella Newco in quanto, in assenza di clausole sociali concordate, non avrà certezza sul tipo di CCNL che gli verrà applicato ne tantomeno sulla tipologia di contratto con cui verrà assunto nella nuova società (viste anche le recenti modifiche introdotte dal Governo alla normativa sul mercato del lavoro – jobs act e contratto a tutele crescenti);
– avrà ricadute sul personale dell’indotto ferroviario
Le Segreterie Regionali, esprimendo forte preoccupazione per lo scenario che si va delineando, hanno attivato il 13 febbraio u.s. le procedure di raffreddamento nei confronti della DPR Piemonte. Trenitalia, ignorando la richiesta di informazioni e le
preoccupazioni espresse per il futuro dei lavoratori interessati, ha preferito non convocare nel merito le Segreterie Regionali.
Per tutto quanto sopra le Segreterie
DICHIARANO
UNA PRIMA AZIONE DI SCIOPERO
il 10 aprile 2015 dalle 09.01alle ore 17.00
CONTRO
– le procedere di gara e la frammentazione in lotti del servizio ferroviario del Piemonte che produrrà: diseconomie e disagi per la mancanza di sinergia del ciclo produttivo, delle manutenzioni, dell’integrazione tariffaria e dell’integrazione con i servizi della rete nazionale e delle altre modalità di trasporto;
– la costituzione della Newco e l’affidamento diretto a quest’ultima del solo nodo ferroviario di Torino, che confermerebbe la frantumazione del lotto unico con conseguente procedura di gara per i restanti due lotti (Piemonte Centro-Nord e Centro-Sud);
– la politica della Regione Piemonte, assecondata da Trenitalia che avrà inevitabili ricadute su TUTTI i lavoratori della DPR Piemonte e sui lavoratori degli Appalti dell’indotto del Trasporto Regionale.
Per difendere il livello e la dignità occupazionale in Piemonte!
Per difendere e aumentare l’efficienza del sistema di trasporto regionale!
Per dare un forte segnale alla Regione e all’Azienda FS!
Contribuiamo e partecipiamo tutti a questa azione di sciopero!
INIZIATIVE A SOSTEGNO DELLO SCIOPERO
– Mercoledì 8 aprile p.v. le Segreterie organizzano un volantinaggio per informare e sensibilizzare l’utenza nelle stazioni di Alessandria, Asti, Cuneo e Novara. Nelle stazioni di Torino P. Nuova, Torino Lingotto e Torino P. Susa il volantinaggio si svolgerà dalle ore 07.30 alle ore 09.30;
– Giovedì 9 aprile p.v. si terrà al DLF di Torino dalle ore 09.30 alle ore 12.30, un’assemblea conclusiva, di questo primo ciclo di assemblee, che coinvolgerà l’intero personale del Gruppo FS e dell’indotto ferroviario;
Le Segreterie Regionali Piemonte